logo

Tara Bianca

Già Drolkar Sabsel Thekchok Ling - Centro FPMT per l’insegnamento, lo studio e la pratica del buddhismo tibetano.
Contatti
segreteria@tarabianca.org

327 956 9380
Dove Siamo
Via Fegino, 3 - Genova

Centro FPMT per l’insegnamento, lo studio e la pratica del buddhismo tibetano.

Top

Ghesce Dondup Tsering

Tara Bianca / Ghesce Dondup Tsering

Ghesce Dondup Tsering è nato nel 1971 in una famiglia di contadini a Tawang nell’Arunachal Pradesh, una zona dell’Himalaya Indiana vicino al confine con il Tibet.

Ha 9 fratelli e sorelle, e a causa delle difficoltà economiche i genitori inizialmente non permisero a lui, Ghesce-la, che era il figlio maschio più piccolo, di andare a scuola. Doveva invece lavorare come pastore seguendo le mucche e le pecore dei suoi vicini.

Da giovane però Ghesce-la si sentiva molto ispirato quando vedeva i monaci, e aveva un grande desiderio di studiare la filosofia buddista. Chiese ripetutamente ai genitori di poter studiare, e finalmente loro gli consentirono di frequentare uno zio monaco. Nel 1981, quando il Dalai Lama diede l’iniziazione di Kalachakra nell’Arunachal Pradesh, Ghesce-la incontrò molti monaci, che gli consigliarono di andare in uno dei grandi monasteri del sud dell’India, e quando aveva 15 anni riuscì a trasferirsi nel monastero di Sera-je insieme a un amico del suo stesso villaggio.

Fu subito accettato nella classe di filosofia e si stabilì nella casa Drati-Kamtsen destinata ai monaci di provenienza di quella zona dell’Himalaya, sotto la guida di Lama Zopa Rinpoche.

Anche se Ghesce Dondup si sentiva molto fortunato perché poteva entrare nel grande monastero e realizzare il suo sogno di diventare monaco, all’inizio la vita in quel luogo era molto dura, perché non aveva abbastanza da mangiare e le condizioni di vita non erano molto buone. Fortunatamente dopo tre anni una signora di Trieste iniziò a sponsorizzarlo e questo gli permise di seguire un percorso di studi molto impegnativo, che durò 16 anni, fino all’esame finale di Ghesce Lharampa, nel 2002. Per completare gli studi frequentò per un anno il collegio tantrico Gyumed.

Dal 2004 al 2006 Ghesce è stato membro del comitato per la supervisione della costruzione del nuovo tempio per il Drati Kamtsen, e dal 2005 al 2008 ha insegnato filosofia buddista ai giovani monaci e ha pure fatto parte del comitato per gli studi filosofici di Sera-je, che si occupa tra l’altro degli esami per gli studenti.

Nel 2009 Lama Zopa Rinpoche ha chiesto a Ghesce Dondup di diventare Lama residente presso il Centro Kushi Ling di Arco (Tn) e di insegnare anche in altri centri italiani. Ghesce Dondup ha accettato volentieri, anche perché grazie a una persona italiana aveva potuto completare i suoi studi. Il 14 aprile 2010 è arrivato in Italia e il 20 aprile ha dato i primi insegnamenti